Moda: l’ascesa del velluto, il tessuto mai passato di moda

vellutoAuthor:  Emanuela L.
Photo: http://italian.textiles-fabric.com

Ci sono tessuti che non passano mai di moda. Uno di questi, pronto a riconquistare nuovamente un posto in prima fila è il velluto, un evergreen spesso dimenticato, altre volte sottovalutato. Al momento sono pochi i vestiti e i completi in velluto, anche se qualche brand ha già pensato di dedicare a questo tessuto un’intera collezione. Di sicuro, in vista delle prossime stagioni si propone come protagonista indiscusso, preparando nel frattempo la sua ascesa.

I colori migliori da abbinare al velluto resteranno ovviamente il nero, seguito da nuances come il bordeaux, il verde, il grigio e il blu in tutte le sue varietà. Per i toni più accesi è sempre buona regola pensare bene all’outfit che si dovrà indossare.

Definito per antonomasia un tessuto dalla forte personalità, il velluto andrà indossato con grande stile. Anche per tale ragione richiede enorme creatività per poter sfoggiare look invidiabili e davvero originali. Prima di ogni scelta, dunque, è obbligatoria un’attenta valutazione, non solo dei colori ma anche delle varianti: a coste, rigato, opaco e lucido, anche nella versione extra, quest’ultima attualmente la più richiesta.

Più leggero rispetto alla variante classica, garantisce una migliore vestibilità e viene utilizzato soprattutto come spolverino da indossare sotto il cappotto. Tuttavia, trova spazio anche in altri capi come camicie, casacche, vestaglie ed addirittura nell’intimo (con e senza pizzo).

Punto di forza di questo tessuto mai realmente passato di moda e che si accinge al grande ritorno da protagonista resta proprio il suo stile ricco di fascino, delicato ed armonioso.