Settimana della moda di Parigi: tutte le novità della prossima edizione

Settimana della moda di Parigi 2017Author: Emanuela Longo
Photo: FashionNetwork.com

L’attesa per la nuova edizione della Settimana della moda di Parigi è tutta incentrata su una serie di prime volte che caratterizzeranno la stagione moda donna primavera-estate 2018. Dal 26 settembre al 3 ottobre va in scena anche quest’anno la Fashion Week femminile con protagoniste nuove griffe che entrano in calendario ma anche trasferimenti di etichette e case di moda che daranno il loro benvenuto ai loro nuovi direttori artistici.

Il primo evento da segnare in calendario sarà certamente rappresentato dalla sfilata Dior, che aprirà la Fashion Week di Parigi spodestando in qualche modo Saint Laurent, che sfilerà per primo in termini cronologici ma non sarà più il solo protagonista della prima giornata. Due le novità dall’America e che approderanno per la loro prima volta alla Settimana della moda parigina: Altuzarra e Thom Browne. Tempo di prime volte anche per la casa francese Lacoste che ha in serbo il lancio delle celebrazioni per il suo 85° anniversario.

In merito ai cambi di direttori artistici, questi si concretizzeranno ad esempio sul piano della sfilata organizzata da Givenchy che sfoggerà la prima sfilata targata Clare Waight Keller. In programma uno show che mixerà perfettamente l’aspetto maschile e femminile. Ungaro invece rilancerà la donna grazie al lavoro di Marco Colagrossi. Tra gli altri nomi che porteranno un’ondata di novità nella Settimana della moda parigina anche Natacha Ramsay-Levi, nuova creativa di Chloé, e Olivier Lapidus per Lanvin. Quest’ultimo, nominato da poco, probabilmente esordirà con una capsule piuttosto che una collezione completa.

A proposito di novità, ecco infine quali nomi nuovi entreranno in calendario per la prima volta: lo statunitense Off-White di Virgil Abloh, Yang Li, Victoria/Tomas e l’austriaca Wendy&Jim.