Author: Emanuela Longo
Photo: http://www.news.fidelityhouse.eu

Tutto pronto alla Fortezza da Basso a Firenze per il primo appuntamento del 2018 con il Pitti Uomo.

La 93esima edizione di uno dei maggiori appuntamenti internazionali della moda uomo è in programma dal 9 al 12 gennaio 2018.

Quattro giorni di sfilate per la presentazione delle collezioni moda uomo per l’autunno-inverno 2018-19. A calcare le passerelle fiorentine più di 1200 marchi, di cui la metà stranieri e e 227 new entry.

La nazione ospite di quest’anno è la Finlandia che sarà presente con 8 brand  e designer finlandesi, selezionati per presentare le loro collezioni alla Fortezza da Basso.

Il tema di quest’anno sarà il “Grande Cinema”, con i padiglioni trasformati in sale cinematografiche da dove godersi lo spettacolo dell’alta moda uomo.

Tra i nomi presenti al Pitti Uomo Immagine 2018 ci sono brand storici come Karl Lagerfeld, Corneliani, Save the Duck e il ritorno di Pepe jeans London che festeggia un compleanno importante, i 45 anni di attività.

Tra i marchi da ricordare quello dei Fratelli Rossetti, sinonimo di calzature di qualità Made in Italy. Nello Spazio Archivi si può trovare l’area dedicata a Birkenstock.

Presenterà la nuova collezione al Pitti Uomo anche il brand di lifestyle Paul&Shark.

Tra i guest designer di questa edizione del Pitti Uomo ci sono due stilisti giapponesi: Undercover di Jun Takahashi e Takahiromiyashitat The Soloist, che sfileranno alla Stazione Leopolda con due show, uno dopo l’altro, la sera dell’ 11 gennaio.

L’evento più atteso del Pitti Uomo 2018 sarà lo svelamento del Gucci Garden di Piazza della Signoria, in programma il 9 gennaio, nell’antico Palazzo della Mercanzia.

Il Gucci Garden sarà uno spazio espositivo esclusivo con negozi di lusso e un ristorante curato dallo chef  3 stelle Michelin, Massimo Bottura.