Author: Emanuela Longo
Photo: Mammeaspillo.it

Il jeans si conferma ogni anno un capo di abbigliamento intramontabile e che va sempre bene in ogni occasione e con ogni look. Così sembra essere anche nel 2018, in quanto proprio il jeans rappresenterà una delle tendenze immancabili. E se eco pellicce, abiti in velluto e tracolle rappresenteranno i trend femminili del momento, sappiamo bene che saranno destinati a durare quanto un battito di ciglia. Lo stesso, tuttavia, non si può dire per il jeans, capo intramontabile e sempre molto apprezzato in qualunque stagione e occasione.

Fedelissimi alleati in qualunque stagione, i jeans 2018 saranno tutto ciò che attende di essere ri-indossato. Dal modello a vita alta a quello skinny su nero sbiadito. Insomma, la moda 2018 è quella 2017 ma sarà anche quella degli anni a venire. Ma quali sono i sei modelli che ci terranno compagnia nella stagione invernale così come in quella primaverile ed estiva? Non vi sarà alcuna differenza poiché le versioni proposte saranno quelle realmente evergreen e per tutte le tasche.

Uno tra i modelli più amati è il jeans largo con cintura e maxi fibra presentato da Uterqüe, modello super morbido e alla portata di tutti. Più costosi e rifiniti i jeans dritti ricamati con fiore e tigre di Alessandro Michele per il marchio Gucci. Abbiamo poi il jeans low cost di Zara in versione skinny nero corto e che rappresenta il modello ultra slim che non può mancare in nessun guardaroba femminile.

Il classico jeans blu scuro, il cosiddetto denim “operaio” dalla vestibilità super elasticizzata e linea dritta o il jeans a vita alta, classico degli anni ’90? Sarà questa un’altra ardua scelta che saremo chiamate a compiere in piena stagione primaverile. Infine il jeans boyfriend con denim interamente firmato Balenciaga, il nuovo denim brandizzato 4.0 di Demna Gvasalia rappresenta un’altra valida alternativa.