Author: Emanuela Longo
Photo: Elle.com

Anche nella bella stagione, la moda femminile non tralascerà i pantaloni, un capo immancabile ed adatto anche nella primavera – estate 2018. Le ultime sfilate di moda, chiaramente, hanno già ribadito quali saranno le ultime tendenze in fatto di pantaloni: dai palazzo ai culotte, ecco i modelli che saranno richiestissimi e che verranno indossati nella stagione estiva.

Le varie settimane della moda di New York, Milano, Londra e Parigi hanno anticipato quelle che saranno le tendenze moda per la Primavera Estate 2018. Non sempre è facile indossare correttamente i pantaloni e trovare i giusti abbinamenti. Quali sono le regole imposte dalla moda per il periodo più caldo dell’anno?

Intanto, i pantaloni che saranno indossati questa estate, avranno tutti un elemento in comune, ovvero la comodità. Tutti i vari modelli concordano con un taglio morbido e largo, tessuti fluidi e leggeri, anche in base alla stagione in cui saranno indossati. Ad avere la meglio saranno soprattutto i palazzo, caratterizzati dalla classica gamba larga, dritta o svasata. Ad avere un ruolo predominante, anche i culotte, ciò la loro versione più corta.

In merito ai colori, la stagione più frizzante dell’anno impone necessariamente di osare. Ecco allora che saranno sfoggiate le righe verticali, e tinte come il giallo, il fucsia, il blu cobalto. Ed il nero? Ovviamente il classico per eccellenza non potrà mancare neppure in estate, per outfit più eleganti e formali. Per questi ultimi sono richiestissimi i tessuti laminati.

Per i look più informali e per tutti i giorni spopolano i pantaloni ampi, che però trovano spazio anche in outfit più eleganti, a patto che vengano indossati con abbinamenti adeguati. Se nel primo caso opteremo per maglie o camicie dentro il pantalone, con scarpe da ginnastica ai piedi, nel secondo occorre puntare a look serali. Quindi spazio a bluse morbide crop top e ovviamente gli immancabili tacchi alti.

Tra i modelli più in voga, quelli presentati da Alberta Ferretti e Gucci. Le loro collezioni prevedono pantaloni a vita alta, con gamba larga e dritta, che tende a restringersi alla caviglia.